Anti Spam Policy:

La Nostra Politica

L’uso consentito di MailActive comprende l’invio di newsletter contenenti, brochure , promozioni, inviti, comunicati stampa, lanci di prodotti e campagne di email marketing ai propri clienti e/o utenti che abbiano dato il loro consenso preventivo alla ricezione di comunicazioni informative e/o commerciali di questo genere, ai sensi dell’art 23 del Codice in materia di protezione dei dati personali.

MailActive non consente Unsolicited Commercial Email (UCE) o Unsolicited Bulk Email (UBE – conosciuto anche come spam). Se il destinatario non è verificabile e/o non risulta aver rilasciato autorizzazione a ricevere email, l’email inviata sarà classificata come posta commerciale indesiderata o UBE. La verifica potrà essere richiesta attraverso:

  1. La prova scritta o e-mail che il destinatario ha chiesto di ricevere la mailing list;
  2. La prova elettronica, come l’ indirizzo IP che attesti la certezza e l’intenzione di ricevere materiale informativo

Questo significa che è possibile inviare email, newsletter, sms, a tutti coloro che hanno rilasciato il proprio consenso tramite l’iscrizione dal tuo sito web, tramite un sito di co-registrazione o in eventi o fiere.

Cosa NON è consentito:

  1. utilizzare indirizzi emails raccolti da altri siti web;
  2. utilizzare liste acquistate da terze parti;
  3. utilizzare liste affittate;
  4. utilizzare liste acquisite da internet senza il consenso del destinatario;
  5. effettuare degli invii a gruppi di discussione.
  6. Pubblicizzare questo sito internet a mezzo di email massive non richieste.

Politica Antispam – cosa facciamo per eliminare lo spam

“MailActive NON tollera le attività illecite e abusive non conformi alla legge ed alla nostra politica interna. MailActive si riserva il diritto di intervenire con la sospensione o il blocco dell’account per procedere alle dovute verifiche”

MailActive si riserva il diritto di monitorare tutte le liste importate. Tale monitoraggio può includere una verifica delle liste del cliente e l’eventuale richiesta dell’origine della lista, età della lista, metodo di collezione dei dati e le politiche di conferma(Opt-in).
Gli utenti devono esplicitamente certificare che i loro elenchi sono al 100% opt-in (consenso alla ricezione di informazioni via email). L’incapacità di fornire tali prove su richiesta, comporterà la sospensione o la chiusura dell’account, senza ricorso ad eventuali rimborsi.

Inoltre, MailActive si riserva il diritto di controllare il contenuto delle email e dei messaggi nel caso ci sia il sospetto di contenuti non conformi alla nostra politica interna. (Una verifica su un invio può causare un rallentamento finchè il supporto non sarà in grado di contattare il mittente)

In ogni account, nel footer di ogni email in uscita sono presenti links non eliminabili: uno per la Cancellazione, uno per la segnalazione di possibili Abusi. Ogni sforzo per disabilitare questo link si tradurrà in una sospensione immediata dell’ account.

MailActive e i propri dipendenti e/o collaboratori non assumono alcuna responsabilità in relazione all’utilizzo della Piattaforma MailActive da parte del Cliente, il Cliente si obbliga a tenere integralmente indenne e manlevata MailActive e i suoi dipendenti e collaboratori da qualsivoglia danno o pregiudizio, sia a titolo contrattuale che extracontrattuale, che dovesse derivare, direttamente o indirettamente, dalle modalità di uso della Piattaforma e di esecuzione del presente Contratto da parte del Cliente. Tali disposizioni permangono valide ed efficaci anche dopo la cessazione degli effetti del presente Contratto, per qualsiasi causa intervenuta, ivi inclusi scadenza dei termini, risoluzione o recesso dello stesso.

Se sorge il sospetto che un nostro utente faccia “spam” invitiamo tutti gli utilizzatori della piattaforma a contattare il nostro staff scrivendo a : abuse@mailactive.it

Procedura applicata

Se sussiste il sospetto che un account sia stato creato ed utilizzato per inviare email non richieste e/o spam, per attività illecite – abusive, questo account sarà sospeso, e sottoposto ad attenti controlli. Nel caso contrario, cioè qualora la segnalazione si dimosri errata o in seguito alle dovute verifiche non si accertano attività illecite, l’account verrà successivamente riattivato.

MailActive ha stabilito solide relazioni con i maggiori ISP che attestano la professionalità e la sicurezza della piattaforma.

MailActive esorta i suoi clienti a:

  • verificare il contenuto delle newsletter;
  • verificare le liste, affinchè siano tutte opt-in, e che non siano state erroneamente copiate;
  • verificare l’attendibilità dei contatti archiviati;
  • contattare il supporto in caso di necessità per avere chiarimenti o assistenza tecnica;
  • segnalare abusi e irregolarità.

Scrivi a : support@mailactive.it

Vedi anche Termini & Condizioni, Privacy Policy

mail active
ADVMedia srls - via Martiri VI Ottobre 48 - 66034 - Lanciano (Ch) Italy - P.iva 02416890693